Organizzare un matrimonio: tempistiche?

organizzare_wedding

Una delle domande che si pongono i futuri sposi dopo aver deciso di convolare a nozze è senza dubbio questa: “Quanto tempo ci vorrà per organizzare il matrimonio?”

Ovviamente il tempo non sarà certamente uguale per tutti e questo dipende da svariati fattori: da quando viene fatta la proposta di matrimonio, che periodo dell’anno preferiamo, quando partire per il viaggio di nozze, il nostro grado di ansia quando organizziamo qualcosa… E soprattutto: quanto tempo libero abbiamo a disposizione?

Se nel vostro immaginario avete già costruito il matrimonio perfetto, e quindi avete le idee chiare sul periodo, location, catering, musica, fotografo e tutti gli altri fornitori da contattare, allora non c’è tempo da perdere. Specialmente se si sceglieranno dei professionisti, si può incorrere nel fatto che potrebbero essere già impegnati per la data che avete scelto.

Se invece non avete particolari esigenze e siete flessibili sulla data o i fornitori, i tempi possono essere di gran lunga più stretti ma si dovrà essere pronti a prendere decisioni rapide e senza troppe pretese.

Ecco quali sono i punti principali da tenere in considerazione quando si pianificano le proprie nozze:

La location

Insieme alla chiesa è forse il primo punto al quale pensare. Alcune location accettano prenotazioni anche con un anno e mezzo (talvolta anche oltre) di anticipo.

Il fotografo

Subito dopo chiesa e location è sicuramente il fotografo il primo professionista che bisogna scegliere. Le immagini ed il video sono il ricordo principale che avrete del vostro matrimonio e la persona che se ne occuperà va scelta con cura.

I fornitori

Diversi fornitori tra i più organizzati e richiesti, si muovono con diverse squadre riuscendo a gestire più di un matrimonio al giorno (ad esempio catering e fioristi), ma è comunque consigliabile sceglierli per tempo. Piccole realtà, seppur molto richieste, preferiscono gestire un solo evento alla volta.

Partecipazioni

In genere vanno spediti o consegnati due/tre mesi prima del matrimonio. Se però avete tempi davvero ristretti è consigliabile inviare a tutti gli invitati un “Save The Date” digitale (ne trovate di interessanti qui) così da informarli preventivamente qualora l’invio cartaceo non dovesse arrivare per tempo.

Abito da sposa

Anche per l’abito da sposa le tempistiche sono variabili. Dipende da quanto siete indecise i pignole :). In ogni caso è consigliato rivolgersi all’atelier almeno 6 mesi prima del matrimonio. I tempi possono ridursi se si sceglie un modello già confezionato che necessiti solo di alcune modifiche.

Intrattenimento musicale

Tutto dipende dal tipo di matrimonio che desiderate. Le proposte sono molteplici ma se volete ingaggiare una precisa band di professionisti vale lo stesso discorso del fotografo. Ovviamente, anche se siamo di parte, Vi consigliamo i Soul Medicine! Eleganza, professionismo e divertimento in una sola formazione musicale.

Le fedi

Non c’è fretta, dai 6 ai 3 mesi prima.

Wedding Planner

Vi consigliamo di partire proprio da qui se non avete tanto tempo e volete delegare tutto a professionisti del settore.

In conclusione ogni coppia è libera di muoversi come ritiene opportuno. L’importante, come in tutte le cose, è la consapevolezza di quello che si sta andando a fare, e godersi appieno, breve o lungo che sia, uno dei momenti più belli del matrimonio: l’organizzazione!

Potrebbero piacerti ...

0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *